Famoso (per un pugno di like) @ ARB, Messina [dal 6 su 8 ottobre]

Famoso (per un pugno di like)


94
6 - 8
ottobre
21:00 - 20:00

 Pagina di evento
ARB
via Romagnosi,18, 98122 Messina
da ARB inizia la nuova stagione teatrale con

— FAMOSO (per un pugno di like) —

Scritto e diretto da: Lelio Naccari — Scene: Mamy Costa — Musica: Dario Naccari

Con Lelio Naccari e Dario Naccari

Venerdi 6 ottobre ore 21
Sabato 7 ottobre ore 21
Domenica 8 ottobre ore 18
quota di partecipazione € 10 procapite

NECESSARIO PRENOTARSI tramite messaggio indicando i nomi dei partecipanti a: [email protected] oppure al 335.7841234 — ingresso RISERVATO ai soci
Se non sei ancora socio compila on-line il form
arbassociazioneculturale.it/1/tesseramento_on_line_1224101.html

FAMOSO scritto e diretto da Lelio Naccari

Il peso che diamo all’opinione altrui quasi mai è scelto, è ormai un
meccanismo implicito, connaturato, che ci condiziona. Quante cose, anche semplici, che ci tratteniamo dal fare, per paura di come gli altri potrebbero vederci? Per paura di fallire, o apparire ridicoli? Per un giudizio interno che trasliamo sugli altri, o per uno loro che abbiamo incorporato. Ad ogni modo riguarda il nostro mondo da vicino.

È così che la vita pian piano rallenta, si arena e smette di essere vissuta.

Non si tratta solo della voglia di mostrarsi belli e di successo, ma di qualcosa che viene da più giù, dalla paura della solitudine in fondo.

C’è un mondo fuori che mi ossessiona e mi spaventa al contempo,
va in una direzione che in profondità non sento sana ma dalla quale non so distaccarmi totalmente e alla fine un mi ci adeguo, per paura di rimanere solo.

Famoso è un flusso d’incoscienza teatral-musicale a più voci, che parte dal nostro bisogno di essere apprezzati e riconosciuti dall’altro. Il nostro bisogno di dire ci sono, esisto, sono presente.
“Guardami mamma, sto facendo una capriola!”

«Lo spettacolo affronta il tema dell’identità, dell’esistenza, con un’analisi che da semplice si fa complessa, intelligente e profonda, pur mantenendo una genuinità che da scontata diviene funzionale a una ricezione immediata e diretta.

Con una leggerezza utile a smorzare l’intensità delle osservazioni, i due protagonisti riescono a far ridere e riflettere, dando origine a una riflessione che da personale diviene sociologica. Si parla di esistenza, o meglio, della spasmodica ricerca di una conferma della propria esistenza.»
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.

Eventi prossimi @ ARB:

L'intelligenza emotiva e l'alfabetizzazione emozionale
ARB
Musica e Cinema a cura di Giovanni Renzo
ARB
Visita al cimitero monumentale di Messina
ARB
Davide Campisi in concerto con - Democratica -
ARB
Workshop Tamburo a Cornice
ARB
Conversazioni sul Jazz a cura di Giovanni Renzo
ARB
Waconda in Concerto
ARB

Eventi più atteso in Messina :

Messina: I volti della Via Francigena
Messina, Sicilia, Italy
Retronouveau Inaugurazione Sesta Stagione
Retronouveau
Le Memorie del punto G - Teatro Primo Villa San Giovanni
Teatro Primo
Torpore live w/ Gufonero
Bandidos Place
Corso: L’intervento con il metodo ABA nei disturbi infantili
Eira" Centro Di Salute Integrata
Simonetta Agnello Hornby presenta Nessuno può volare
La Feltrinelli Point Messina
Le Memorie del Punto G
Teatro dei 3 Mestieri
Alla Ricerca di un Senso - Messina
Messina, Sicilia, Italy